Extension: accorgimenti da seguire se si ama avere i capelli lunghi

I capelli devono essere trattati bene in particolar modo se si decide di applicare delle extension. Bisogna curarli al meglio per allungare la loro “vita” e rendere i capelli piu’ resistenti! Rispetto al passato le extension di oggi permettono di rendere piu’ folti i capelli, allungare la chioma e giocare anche sui colori (ad esempio effetto meches). Per ogni informazione visita il sito web.

Per l’applicazione di queste extension ci si deve rivolgere a degli esperti, i quali sono soliti utilizzare delle colle apposite che permettono di preservare la salute del capello.

Extension: scegliere bene la spazzola

I capelli sono sempre delicati, ma in particolar modo se si decide di avere delle extension. La cosa migliore da fare in questo caso è quella di acquistare una spazzola con setole morbide che permettono di non deteriorare le ciocche.

Ovviamente anche nella fase di “lavaggio” si deve prestare la massima attenzione. Le extension devono essere lavate senza mettersi a testa in giu’ in quanto si rischierebbero di annodarsi infatti sarà opportuno chiedere aiuto o quanto meno andare da un parrucchiere (considerando il costo ingente per averle fatte applicare!).

Scegliere sempre un nutrimento extra

E’ opportuno acquistare dei balsami e/o maschere in base al tipo di capello che si possiede (un trattamento da seguire ogni due settimane). Inoltre non puo’ mancare l’applicazione di olio per capelli come argan, lino, burro di karité, girasole e jojoba.

Ecco cosa fare se le extension si annodano

Puo’ capitare che le extension si annodino: la prima cosa da fare è quella di non andare nel panico. La cosa migliore da fare è quella di rivolgersi ad un esperto (questo perché si potrebbe rovinare i propri capelli provando a districarle). Per evitare che questa cosa ricapiti bisognerà legare i capelli con una coda quando si va a dormire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *